BestOnDesk
Image default
Tecnologia

Amazon Music Unlimited gratis

“Senza musica la vita sarebbe un errore.”
Friedrich Nietzsche

Se anche tu sei come noi, c’è poco da dire. Ascoltare la tua musica preferita mentre per ore in ufficio svolgi la tua attività non ha prezzo!

Le tue canzoni hanno la straordinaria potenza di ridarti energia quando sei giù, di tranquillizzarti quando invece sei un po’ troppo su di giri e in ogni caso di alleggerire lo scorrere del tempo, soprattutto in quei giorni in cui sembra non voler passare mai.

E allora non esiste più l’imbarazzo della scelta. 

Amazon Music Unlimited ha sbaragliato ogni forma di concorrenza per comodità, praticità, facilità e offerta.

Provalo e iscriviti gratis per 30 giorni con il link qui di seguito.

Di cosa potrai usufruire cliccando:

Potrai ascoltare oltre 50 milioni di brani (nuovi singoli o vecchie canzoni) c’è l’imbarazzo della scelta e senza alcun limite.

Potrai usare il servizio direttamente dal tuo smartphone (sia iOS che Android), dal tablet, dal computer (tutti i principali browser lo supportano) o direttamente dal web con una connessione stabile e senza particolari requisiti.

Per iscriverti ti basterà avere un account attivo Amazon non necessariamente Prime, anche se noi lo consigliamo per molti altri vantaggi

Puoi effettuare l’iscrizione a Prime in modo gratuito per 30 giorni dal link di seguito.

I vantaggi di Amazon Prime che non conosci

Dopodichè ti basterà decidere il tipo di abbonamento che al termine della prova verrà attivato, scegliendo tra individuale o family e alla fine cliccare sul tasto ascolta ora per cominciare da subito a godere del servizio e portare sempre con te la tua musica.

Una volta terminata l’iscrizione, nella barra di lato troverai tutti i collegamenti rapidi, brani, artisti, radio, aggiunti di recente, ecc. Esattamente tutto ciò che ti serve per trovare la tua musica e raggiungerla ogni volta che vorrai o per scoprirne di nuova.

Potrai creare le tue playlist o usare la barra di ricerca per trovare brani di cui conosci solo alcune parti del testo.

Inoltre, troverai tutte le novità del periodo, i consigli sulle playlist più ascoltate e soprattutto potrai usufruire della possibilità dell’ascolto offline.

Che dire, altro grande successo per il colosso dell’e-commerce; successo che deriva dal fatto di mettere a disposizione sempre più offerte utili e alla portata di tutti, sia di chi sfrutta a pieno i servizi di Amazon, sia per chi invece li usa solo parzialmente come nel caso in cui tu fossi interessato solo alla musica piuttosto che agli acquisti o viceversa.

Personalmente, noi essendo già clienti Amazon di lunga data e amanti della musica durante alcuni momenti di lavoro in ufficio, non abbiamo fatto altro che testare il servizio gratuito per 30 giorni con lo scopo di cercare forzatamente dei “contro” che spingessero a non recensire il servizio.

Conclusioni: Per quello che ci interessa non ne abbiamo trovati.

Provare per credere:

Leggi anche:

Amazon Locker, cos’è e come funziona