BestOnDesk
Image default
Informatica

Come allegare una mail inviata in Outlook

“Fai le cose difficili quando sono facili, e inizia le grandi cose quando sono piccole. Un viaggio di mille miglia deve iniziare con un singolo passo.”
Lao Tzu

Non sentirti in imbarazzo.

Ricorda che non esistono cose facili o difficili, e non c’è nulla di male nel non saper fare qualche operazione al pc o nei vari lavori d’ufficio.

Esistono di fatto cose che si sanno fare e cose no, magari semplicemente perché non ne abbiamo mai avuto il bisogno o non c’è mai stata l’occasione per apprendere dagli altri, amici o colleghi che siano.

Pertanto, cercare informazioni per imparare qualcosa considerata semplice di chi la fa praticamente ogni giorno, è un’attività normale che fa parte di ogni percorso di crescita composto da singoli piccoli mattoni che a lungo andare diventano una casa.

Ma veniamo al dunque.

Ti hanno rifatto la stessa domanda di qualche tempo fa. Una questione a cui hai già risposto via e-mail in modo completo e che quindi non vuoi stare a riscrivere, e a questo punto, vuoi dare anche evidenza di aver già contribuito per tempo rispondendo puntualmente senza bisogno di alcun sollecito, magari a differenza di qualche altro collega tra i destinatari che invece ancora non ha risposto.

Hai outlook aperto e vuoi rispondere allegando l’e-mail che hai mandato tempo fa ma non ricordi come fare.

No problem. 

Eccoti i passaggi che devi seguire e il gioco è fatto.

1) Apri l’e-mail che ti è appena arrivata in cui ti viene riproposta la stessa questione o la stessa domanda a cui avevi già risposto e clicca su Rispondi.

2) Posizionati su Allega elemento.

3) Clicca su Elementi di Outlook

4) Nello specchietto che si aprirà troverai in piccolo il tuo menu di outlook da cui puoi selezionare l’e-mail di tuo interesse da allegare a quella che stai per mandare.

Una volta individuato l’elemento, fai doppio click e accertati che sia correttamente presente tra gli allegati con il simbolo della lettera (e-mail).

5) inserisci eventuali commenti o saluti e invia. Il destinatario riceverà la nuova e-mail con quella vecchia come allegato. Tutto fatto.

Vuoi approfondire? Desideri scoprire tutti i dettagli di outlook per sfruttare al massimo le sue potenzialità? Ecco il miglior manuale:

Offerta

Leggi anche:

Come correggere i documenti scritti a mano e come trasferirli sul tuo pc