BestOnDesk
Image default
Informatica Viaggi di lavoro

Miglior software aziendale per trasferte e note spese

“L’uomo dovrebbe mettere altrettanto ardore nel semplificarsi la vita quanto ce ne mette a complicarsela.”
Henri Louis Bergson

Chi lavora in amministrazione o alle risorse umane, sa bene che una cosa all’apparenza semplice come una trasferta di lavoro e la gestione delle note spese relative al viaggio, può essere invece una bella gatta da pelare quando le cose non tornano, o soprattutto quando non si usano gli strumenti adeguati al fine di raggiungere una corretta pianificazione e gestione degli eventi.

Ecco perché l’aiuto di un sistema che faciliti la gestione di tutto quello che gravita attorno ad una trasferta di lavoro è un vero supporto per chi viaggia e per chi gestisce i dati della trasferta nel dettaglio.

Abbiamo così preso in esame diversi software chiedendo dei feedback a gente del mestiere e il risultato è stata una brillante vittoria del seguente:

Zucchetti Infinity Travel

Link prodotto

Un altro colpo messo a segno da Zucchetti, un software che permette di analizzare tutti i dati e i processi con una serie di report Analytics immediati e precisi portando un considerevole risparmio di tempo.
Tutti i report sono infatti disponibili da subito ma c’è di più.

Infinity travel si collega anche a tutti gli altri software aziendali, sia i sistemi gestionali ERP, alla fatturazione, dall’asset management alle soluzioni per le agenzie di viaggio e i tour operator, mettendo così insieme più dipartimenti in solo colpo.

La sua forza, a detta di chi gestisce i processi legati alle trasferte cercando di mettere insieme tutte le informazioni da diversi dipartimenti aziendali, sta nel fatto di aver ottimizzato l’intero processo di comunicazione rendendolo snello ed efficiente.

Dalla fase di approvazione alla fase post-travel compresa di analisi dei costi, passando attraverso l’organizzazione della trasferta, gestione delle spese e servizi necessari, il tutto super connesso e ben governato attraverso un solo strumento di lavoro.

Ecco alcuni esempi di ciò che si può trovare in un’unica soluzione:

  • Facile approvazione della trasferta;
  • Budget di trasferta;
  • Richiesta dei servizi di viaggio tramite l’ufficio interno, l’agenzia e i suoi self booking tools;
  • Gestione flussi di cassa, anticipi e resi.
  • Pagamenti (carte di credito, telepass, carta carburante, pagamenti fornitori) 
  • Richiesta e prenotazione auto aziendale + analisi delle precedenti (storico).
  • Localizzazione auto aziendali
  • Analisi consumi, km e velocità medie in base a itinerari specifici.
  • Applicazione mobile per comunicazioni rapide e raccolta dati.
  • Creazione di portafogli virtuali e di carte MasterCard virtuali o reali
  • Facile integrazione con altri software di gestione e controllo.

Il nostro parer è che Infinity ZTravel in sostanza facilita il lavoro di tutte le risorse impiegate nel processo amministrativo e permette che al termine di tale processo tutte le spese di trasferta convergano in un’unica rendicontazione facile da consultare, soddisfacendo così tutti gli attori normalmente coinvolti nel processo di business travel (risorse umane, amministrazione, contabilità, agenzie viaggio, fornitori, e soprattutto chi viaggia).

Davvero una rivoluzione per chi fa parte dei dipartimenti elencati e per l’azienda stessa.

Leggi anche:

Perchè i dirigenti decisionisti fanno bene alle aziende