BestOnDesk
Image default
Gadget

Occhiali da sole uomo. Quali scegliere tra i più apprezzati su Amazon

“Eleganza: il massimo di intensità con il minimo di effetto”
Pascal Bruckner

Occhiali da sole, una storia che arriva da lontano

Gli occhiali da sole hanno un’origine molto antica che in qualche modo ha segnato la vita di grandi esploratori e di antichissime tribù.

Gli Inuit, per proteggersi dal riverbero della neve, furono tra i primi a realizzare dei prototipi di occhiali sole senza lente, costruiti con le ossa di tricheco alle quali veniva fatto un taglio sottile al centro che riduceva il campo visivo, proteggendo gli occhi dai riflessi provenienti sia dall’alto che dal basso.

Più avanti nei secoli, nella fiorente Venezia del ‘700, nelle vetrerie di Murano venivano prodotte lenti per i nobili e gli aristocratici, dando agli occhiali da sole un connotato di eleganza e non solo di utilità.

Le lenti prodotte dai maestri vetrai di Murano, erano già in grado di filtrare perfettamente i raggi UV con una discreta efficienza.

Un’ulteriore svolta, si ebbe poi quando Il luogotenente americano John A. Macready riportò un danno alla vista dopo un volo in mongolfiera e chiese alla Ray Ban di creare un modello di occhiale da sole in grado di proteggere i piloti più esposti durante i voli in quota.

Tutto questo e molto altro, fino ad arrivare ai nostri giorni in cui le lenti fungono da vera e propria schermatura dei raggi solari e gli occhiali da sole sono parte del nostro outfit.



Materiali usati per un occhiale da sole di qualità

I materiali più utilizzati sono organici, resine plastiche antiriflesso. 

Ma anche il vetro, che risulta più resistente ai graffi si dimostra il materiale d’eccellenza per un occhiale da sole di alte prestazioni. 

La plastica ha solitamente un indice di rifrazione minore ed è quindi più spessa, mentre il vetro resta più sottile e più leggero con prestazioni maggiori in termini di riduzione della luminosità.

Su queste basi vengono applicati svariati trattamenti (antiriflesso e antigraffio) anche per le lenti correttive con lo scopo di rendere l’occhiale il più efficace possibile ma anche comodo da portare.

Occhiali da sole, un segno distintivo

L’occhiale da sole ai nostri giorni è decisamente un segno distintivo!

L’accessorio che abbina l’adeguata protezione dei nostri occhi dalla luce solare e dai riflessi, allo stile della persona che li indossa.

L’occhiale da sole, ha quindi lo straordinario potere di conferire quel tocco di eleganza che amplifica la personalità e valorizza l’espressione del volto.



Occhiali da sole uomo, i preferiti su Amazon

Scopriamo insieme quali sono i modelli che hanno ottenuto i livelli di preferenza più alti, staccando di netto i competitors e aggiudicandosi l’approvazione degli utenti Amazon.

Ray-Ban Rb3025. Il classico che piace sempre

Ray-Ban Justin RB4165. L’unisex per tutti i gusti

Ray-Ban Justin RB4165 Non-Polarized- Occhiali da Sole Unisex, Nero (Frame: Nero, Lenti: Grigio Polarizzato Gradiente 622 / T3), 55 mm
  • Sono disponibili in combinazioni di colori a contrasto o con montature degradate e colori lenti corrispondenti
  • Ispirati agli iconici occhiali da sole Wayfarer

Tommy Hilfiger. Sport e raffinatezza

Polaroid – PLD1015/S. Gli ultra leggeri

Carrera 171/S. Eleganza e originalità

Carrera 171/S, Occhiali da sole Uomo, Havan Red 55
  • Non Polarizzate
  • Altezza delle lenti: 48 mm

Tom Ford Jacob FT0447 C60. Una classe tutta sua

Ray-Ban RB3025 Aviator Large Metal. Insuperabili

Versace VE2140 C40. Pura eleganza

Versace 0Ve2140 100287 1 Occhiali da Sole, Oro (Gold/Gray), 140.0 Uomo
  • Gli occhiali Versace si adattano a qualsiasi stile di vita.
  • Fabbricati con materiali robusti e di lunga durata.

Gucci GG0584S SILVER/GREY. Esalta il tuo stile

Ray-Ban Top Bar. Ultra slim

Offerta

Potrebbe interessarti anche: